domenica 14 maggio 2017

Per la Festa della Mamma sbocciano i Pom Pom

3 commenti:
Dopo tanti, troppi mesi torno a scrivere sul blog. Di cose da mostrarvi ne avrei, ma mi manca il tempo. Il tempo per fare foto belle e pensare a cosa scriverci, perchè il dono della sintesi non mi appartiene e per ogni post ci perdo un sacco di tempo e mi perdo in infinite digressioni.
Non potevo però farmi scappare l'occasione di celebrare la Festa della Mamma con un bel DIY dal sapore primaverile.



Questo non è un tutorial per la Festa della Mamma, ma il mio regalo per ringraziare tutte le mamme che mi seguono e hanno festeggiato con i miei set party.
Il procedimento è simile a quello per fare i pom pom, ma viste le piccole dimensioni occorre essere un po' più precise e delicate.


Piega a metà i 4 fogli di carta velina colorati 12x7 cm per individuare il centro (1). Piegali a fisarmonica per il lato lungo a 1 cm di distanza aiutandoti  con un righello (2). Piega a metà un foglio di velina nero 12x4 cm e taglia delle frange sul lato aperto (3).



Sovrapponi il foglio nero al centro di quelli colorati (4) e piega ancora a fisarmonica (5). Fissa con dello spago sottile o filo da ricamo al centro (6).



Arrotonda le etremità  con una forbice (7), apri il ventaglio e inizia a sollevare i pistilli neri tirando delicatamente (8). Procedi sollevando i fogli colorati uno dopo l’altro (9).

E intanto alla mia di mamma regalo il prototipo che vedete in foto, con delle saponette handmade e tutto il necessario per prendersi cura di sé quando è in viaggio, lontana dalla sua bambina.


E voi, cosa regalato alla vostra mammina, ma soprattutto cosa avete ricevuto?

venerdì 10 febbraio 2017

Abbraccio di San Valentino

6 commenti:
San Valentino è alle porte e le bacheche dei social si riempiono di cuori e idee. Tra tutti i progetti visti in questi giorni ho adorato questo porta cioccolatino, tanto semplice quanto speciale come gesto d'amore. Ho deciso così di farne una versione mia, con un Koala innamorato che abbraccia il regalo per la sua bella. 


Ciò che mi piace di quest'idea è che non occorre necessariamente regalarlo al proprio innamorato, si può offrire alla maestra, alla mamma che ci ricopre di attenzioni, all'amico triste, per risollevarlo da una delusione d'amore. Insomma ve l'ho già detto che mi piace fare regali? Proprio per questo ho preparato questo printable da regalare a tutti voi, vi basterà scaricarlo, stamparlo e ritagliarlo. Se volete aggiungerci del vostro scrivete un messaggio d'amore sulla pancia del koala, sarà lieto di farvi da messaggero!


Per San Valentino avete organizzato anche una cenetta romantica a lume di candela o volete preparare un dolce con le vostre mani? Nel freebie trovate anche la grafica per i cake topper a tema, così anche la vostra tavola sarà piena d'amore. 


E voi che programmi avete per la sera più romantica dell'anno?

giovedì 1 dicembre 2016

Tavola rustica per la tradizionale cena da Alice

4 commenti:
Dopo il post su Halloween, festa "importata" ma sempre più diffusa qui da noi, ecco che vi mostro l'allestimento fatto per la ben più nostrana commemorazione dei Morti.
Può sembrare macabro o forse un po' antico, ma io adoro le tradizioni, vecchie o nuove che siano. Qui da me salamini con fagiolini con l'occhio sono il pasto tradizionale di questa festa e ormai da parecchi anni l'associazione culturale Alice Nella Città invita i suoi iscritti per una cena golosa.
Con questo spirito un po' vintage ho pensato a un allestimento tra il classico e il rustico, che si sposava perfettamente con la sede dell'associazione.


martedì 15 novembre 2016

Zucche, non solo ad Halloween

2 commenti:
E' con un certo senso di colpa che torno a scrivere sul blog dopo ben 2 mesi! Non mi sono ritirata su un'isola deserta come Olivia Pope, in questi due mesi - oltre a lunghissime maratone di serie tv - ho creato allestimenti e kit party, ma mi è mancato il tempo per mostrarveli o preparare dei tutorial. 
So che questo va contro ogni regola SEO, ma la cartolina di Anabella appesa in bacheca mi ricorda ogni giorno di "fare ciò che amo": per quanto il blog sia uno strumento magnifico, che mi ha permesso di costruire rapporti di amicizia e stima, in questi mesi un po' incasinati ho preferito dedicarmi alla mia famiglia e a fare, anzichè scrivere.



venerdì 16 settembre 2016

Viaggiare ai tempi di internet

4 commenti:
Internet fa parte delle nostre vite ormai da un bel po'. Ci condiziona, ci ispira e ci aiuta nel lavoro, ma capita anche che la sua presenza sia troppo prepotente. Chi di voi non ha passato serate in cui, per scoprire il nome di quell'attore o risentire il pezzo che risuona in testa, l'intera compagnia è rimasta a capo chino sul proprio smatphone?


venerdì 8 luglio 2016

Metamorfosi di una farfalla

20 commenti:
Siamo ormai in piena estate e la voglia di stare davanti al computer è sempre meno. In queste giornate di sole l'unica cosa che vorrei fare è stare sdraiata su un prato, possibilemente all'ombra, a godermi la natura. 
E' proprio con questo spirito che Rosa di Kreattiva ha proposto a noi Top Blogger Kreattive l'iniziativa Danza sulle ali colorate di Kreattiva in cui ognuna ha preparato un tutorial sul tema delle farfalle.


Il tempo spesso è troppo poco per seguire tutte le iniziative delle Top Blogger Kreattive, ma far parte di questo gruppo mi onora e ispira quotidianamente. Spero con questo tutorial di ispirare a mia volta qualcuno e di diffondere l'amore per la natura.
Appena deciso il tema ho avuto un'illuminazione: ho un caro ricordo legato alle farfalle e a quando ho assistito in diretta alla loro metamorfosi. Un amico mi ha regalato una graziosa scatolina che recitava "semini fiori e raccogli farfalle", ma non pensavo che mi sarei trasformata in una reporter del microcosmo.